La scrittura è l’ignoto

marguerite_duras

“C’è una follia di scrivere che è in se stessi, una follia di scrivere furiosa, ma non è per questo che si è nella follia. Al contrario. La scrittura è l’ignoto. Prima di scrivere non si sa niente di quello che si sta per scrivere. E in tutta lucidità. È l’ignoto da sè, dalla propria testa, dal proprio corpo. Non è nemmeno una riflessione scrivere, è una sorta di facoltà che si ha a fianco della propria persona che appare e avanza invisibile, dotata di pensiero. Se si sapesse di ciò che si sta per scrivere non si scriverebbe mai. Non ne varrebbe la pena”

Marguerite Duras